logo fillide

il sublime rovesciato: comico umorismo e affini

Altro

Lino Di Lallo

Gocce di humour giallo e noir

Lino Di Lallo

Nato a Rotello (CB) il 2 giugno 1946, sotto l’Alto Patrocinio della Prima Repubblica Italiana, architetto, scrittore, artista visivo e performer, vive e lavora a Firenze, dove si è laureato con Eugenio Battisti, Maestro indimenticato. Nei suoi scritti, fa sbardellatamente uso di farfallonerie, besguizzi, cherebizzi, frascherie, farse cavaiole, magre buffonerie, ghiarabaldane, stiracciature, zazzeraie, buacciolate, tantafere, frottole e trottole. Tra le sue pubblicazioni: Quo lapis? Inventare una scuola colorata (Einaudi 1994), Alphabetodilallo, Tavolozza d’autore. Il grande libro dei colori fantasiati, in 4 volumi, tutti con l’editore Il Formichiere.